Logo UNISA

Riconoscimento carriera pregressa

Gli studenti decaduti o rinunciatari, che chiedono la valutazione della carriera pregressa per iscriversi ai Corsi di laurea, ai Corsi di laurea magistrale e al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, introdotti con D.M. 3 novembre 1999, n. 509 e successive modifiche, devono presentare domanda di valutazione della carriera dal 3 al 20 luglio 2017 versando il contributo previsto nella “Guida al pagamento delle tasse e dei contributi universitari”. Tali studenti sono esonerati dall’obbligo di sostenere i test di accesso valutativi, salvo diversa deliberazione da parte delle singole strutture didattiche competenti.

Resta ferma la possibilità di immatricolarsi, pur non avendo presentato entro il 20 luglio 2017 la domanda di valutazione della carriera, ma, in tale ipotesi, è necessario partecipare in ogni caso al test valutativo obbligatorio e la deliberazione sul riconoscimento dei crediti sarà effettuata dalla competente struttura didattica dopo l’immatricolazione.

L’accesso ai Corsi di laurea e di laurea magistrale a numero programmato è regolamentato dai relativi bandi.

Si segnala che, ai sensi del Regolamento Studenti dell'Università degli Studi di Salerno, "lo studente decaduto può immatricolarsi ex novo a qualsiasi corso di studi e può richiedere il riconoscimento degli studi pregressi ... omissis".

La domanda di valutazione carriera per riconoscimento della carriera pregressa deve essere trasmessa, entro e non oltre il termine di scadenza, esclusivamente per via telematica.

Istruzioni per la presentazione della domanda

È necessario registrarsi all'Area riservata dei Servizi On Line Studenti se non si è mai stati studenti dell'Università degli Studi di Salerno.

  1. Compilare debitamente la domanda di valutazione carriera scaricabile in basso e firmarla;
  2. Inviare, utilizzando l'indirizzo di posta elettronica personale indicato all'atto della registrazione ai Servizi On Line Studenti, con un'email ad oggetto DOMANDA DI VALUTAZIONE DELLA CARRIERA PREGRESSA DI (indicare il COGNOME e il NOME), entro il termine di scadenza (N.B.: nel giorno di scadenza l'email dovrà essere inviata entro e non oltre le ore 12.00) la domanda di valutazione carriera correttamente compilata e firmata, con la scansione fronte e retro del proprio documento di riconoscimento e gli altri allegati all' Ufficio Carriere del Dipartimento di competenza.
    Trasmettere la domanda e gli allegati in un unico file utilizzando formati statici e non direttamente modificabili, preferibilmente PDF.
  3. L' Ufficio Carriere del Dipartimento di competenza, verificata la correttezza della domanda, caricherà in procedura il bollettino MAV per il pagamento del contributo di 50,00 euro e dell'imposta di bollo di 16 euro assolta in forma virtuale, che sarà possibile scaricare dalla propria Area riservata, nella sezione "Pagamenti". N.B.: nel caso in cui la domanda non sia completa e chiara sarà dichiarata irricevibile;
  4. Effettuato il pagamento, è necessario inviarne la ricevuta per email all' Ufficio Carriere;
  5. La domanda di valutazione carriera si intenderà perfezionata con il pagamento del contributo entro e non oltre il termine ultimo di scadenza.

La deliberazione di valutazione della carriera da parte della struttura didattica competente sarà comunicata a mezzo pubblicazione nella pagina web relativa alle Disposizioni delle strutture didattiche, a mezzo email o comunque secondo le prescrizioni contenute nei bandi di selezione per l'accesso ad anni successivi al primo.

In caso di accoglimento dell'istanza da parte del Consiglio di Struttura Didattica, l' Ufficio Carriere competente provvederà a completare la procedura di immatricolazione d'ufficio consentendo la stampa dalla propria Area Utente, alla sezione Pagamenti, dei bollettini di pagamento della I rata delle tasse e dei contributi universitari e della Tassa Regionale da pagare, a pena di decadenza, entro il termine ultimo per le immatricolazioni.

Struttura didattica competente per l'approvazione del piano di studioConsiglio Didattico
Termine per l'approvazione del piano di studio60 giorni dalla scadenza del termine fissato per la presentazione
Unità organizzativa responsabile dell'istruttoriaUfficio Carriere del Dipartimento di afferenza del corso
Termine per il caricamento del piano di studio nella procedura informatica di segreteria30 giorni dall'acquisizione dei dati
  • Didattica