Logo UNISA

Opportunità per il Diritto allo Studio


Bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio, servizi abitativi presso le residenze universitarie e contributi per mobilità internazionale per l’a.a. 2017/2018

Gli studenti interessati potranno presentare domanda, esclusivamente on-line, accedendo dal sito dell’ADISU Salerno: http://www.adisu.sa.it oppure dal sito dell’Università degli Studi di Salerno http://www.unisa.it, selezionando login e immettendo nome utente e password personale.

Le scadenze per la presentazione della domanda di Borsa di Studio sono le seguenti:

11 settembre 2017, ore 12.00, per gli studenti che per l’a.a. 2017/2018 si iscrivono ai primi anni e ad anni successivi dei corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, dei corsi di dottorato di ricerca e delle scuole di specializzazione obbligatorie per l’esercizio della professione;

9 novembre 2017, ore 12.00, per gli studenti iscritti (o in attesa di iscrizione) per l’a.a. 2017/2018 al primo anno e ad anni successivi dei Conservatori di Avellino e di Salerno.

I candidati potranno inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica borsedistudio1718@unisa.it cui sarà dato riscontro, di norma, personalmente ovvero, per i quesiti ritenuti di interesse comune, mediante l’aggiornamento delle eventuali FAQ consultabili sul sito www.adisu.sa.it. Sarà data risposta solo ai quesiti pervenuti entro le ore 9 del giorno 8 settembre 2017.

Si fa presente che non sarà data risposta ai quesiti nei giorni di sabato e domenica nonchè nel periodo 14 -18 agosto nel quale è stata disposta la chiusura del Campus Universitario.

I candidati potranno, inoltre, recarsi presso gli uffici amministrativi dell’ADISU SALERNO, sito a Fisciano alla Via della Tecnica 1, aperto il mercoledì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00, nel periodo dal 28 luglio all’ 8 settembre, fatta salva la settimana dal 14 al 18 agosto durante la quale è stata disposta la chiusura dell’Ateneo.

StrutturaATENEO
Decreton. 3 del 28 Luglio 2017
UNISA PREMIA IL MERITO - A.A. 2016/17

INCENTIVI A SOSTEGNO DEL MERITO DEGLI STUDENTI A.A. 2016/17

Il Consiglio di Amministrazione, nella riunione del 13 luglio 2017, ha approvato le seguenti modalità operative per l’erogazione del contributo a sostegno del merito degli studenti:

  • iscritti, a partire dalla prima immatricolazione presso questa Università o presso altro Ateneo e/o presso altro Corso di studio a un corso di laurea o di laurea magistrale, entro gli anni di durata normale del corso diminuiti di uno (iscritti a un corso di laurea triennale fino al secondo anno, iscritti a un corso di laurea magistrale di durata biennale fino al primo anno, iscritti a un corso di laurea magistrale a ciclo unico di durata quinquennale fino al quarto anno e iscritti a un corso di laurea magistrale a ciclo unico di durata sessennale fino al quinto anno) che hanno superato tutti gli esami di profitto e le prove di verifica previsti, nel piano di studio stabilito nel Regolamento didattico del corso di studio, fino all’a.a. 2016/17, entro la data del 28 febbraio 2018 e nell’ambito delle sessioni di esame dello stesso a.a. 2016/17, ed hanno rinnovato l’iscrizione in qualità di studenti in corso per l’a.a. 2017/18;
  • che hanno conseguito la Laurea in uno dei Corsi di laurea abilitanti all’esercizio delle Professioni Sanitarie, entro il 30 aprile 2018, nell’ambito delle sessioni dello stesso a.a. 2016/17 ed entro il terzo anno accademico di effettiva iscrizione a partire dalla prima immatricolazione presso questa Università o presso altro Ateneo e/o presso altro Corso di studio;
  • che hanno conseguito la Laurea (con esclusione dei Corsi di laurea abilitanti all’esercizio delle Professioni Sanitarie), entro il 28 febbraio 2018, nell’ambito delle sessioni dello stesso a.a. 2016/17 ed entro il terzo anno accademico di effettiva iscrizione a partire dalla prima immatricolazione presso questa Università o presso altro Ateneo e/o presso altro Corso di studio e si sono immatricolati per l’a.a. 2017/18, presso questa Università, a un Corso di laurea magistrale (durata biennale);
  • che hanno conseguito la laurea magistrale (durata biennale), entro il 28 febbraio 2018, nell’ambito delle sessioni dello stesso a.a. 2016/17 ed entro il secondo anno accademico di effettiva iscrizione a partire dalla prima immatricolazione presso questa Università o presso altro Ateneo e/o presso altro Corso di studio;
  • che hanno conseguito la Laurea magistrale a ciclo unico, di durata almeno quinquennale), entro il 28 febbraio 2018, nell’ambito delle sessioni dello stesso a.a. 2016/17 ed entro il quinto (o sesto per il Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia) anno accademico di effettiva iscrizione a partire dalla prima immatricolazione fatta presso questa Università o presso altro Ateneo e/o presso altro Corso di studio.

Sono esclusi dall’erogazione del contributo gli studenti che:

  • sono già esonerati dal versamento delle tasse e dei contributi universitari perché in possesso dei requisiti di eleggibilità per il conseguimento della borsa di studio (assegnatari di borsa di studio o idonei ma non beneficiari per mancanza di risorse) o perché studenti con disabilità, con riconoscimento di handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con un'invalidità pari o superiore al sessantasei per cento;
  • già in possesso di titolo di studio universitario che non costituisca requisito per l’accesso, si sono immatricolati per il conseguimento di un secondo titolo accademico con abbreviazione della carriera;
  • si sono immatricolati in qualità di studenti decaduti o rinunciatari e hanno chiesto e ottenuto il riconoscimento della carriera accademica pregressa;
  • sono iscritti a tempo parziale.

L’importo del contributo erogato agli studenti in possesso dei predetti requisiti e per i quali risulti presentata un’attestazione ISEE sarà pari alla tassa d’iscrizione e ai contributi di iscrizione versati all’Università degli Studi di Salerno per l’a.a. 2016/17 (al lordo delle ritenute di legge), con esclusione dell’imposta di bollo e della Tassa regionale per il diritto allo studio.

L’elenco provvisorio dei beneficiari sarà pubblicato sul sito web di Ateneo e all’Albo ufficiale di Ateneo entro il mese di maggio 2018. Avverso l’esito provvisorio sarà possibile proporre ricorso entro i quindici giorni successivi alla pubblicazione.

L’elenco definitivo dei beneficiari e l’erogazione del contributo saranno approvati con decreto rettorale e ne sarà data comunicazione agli interessati con pubblicazione all’Albo ufficiale di Ateneo, sul sito web www.unisa.it e con avviso nell’area riservata della procedura per i servizi online studenti

L’anno di iscrizione viene individuato tenendo conto dell’anno accademico di effettiva iscrizione a partire dalla prima immatricolazione fatta presso questa Università o presso altro Ateneo e/o presso altro Corso di studio, indipendentemente dall’anno di corso a cui lo studente possa essere iscritto a seguito di passaggio di corso o di trasferimento (Ad esempio: lo studente immatricolato nell’a.a. 2015/16 e poi passato ad altro corso di studio nell’a.a. 2016/17, venendo riammesso al I° anno di corso, ai fini della valutazione del merito sarà considerato iscritto al II° anno).

Il superamento di tutti gli esami di profitto e le prove di verifica previsti nel piano di studio stabilito nel Regolamento didattico del corso di studio sarà certificato dal competente Ufficio Didattica, organi collegiali, alta formazione, carriere o Ufficio Carriere di Dipartimento

L’assegnazione del contributo sarà effettuata d’ufficio sulla base dei dati in possesso dell’Ateneo entro e non oltre il 31 luglio 2018.

StrutturaATENEO
“Sei in regola con gli esami? Alle tasse pensiamo noi”: contributo per studenti in regola con gli esami ed il pagamento delle tasse A.A 2015/16

SI COMUNICA CHE È STATO EMESSO L’ORDINATIVO DI PAGAMENTO PER L’EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO UNISA PREMIA IL MERITO, AUTORIZZATO CON D.R. N. 5197/2017.

Si coglie l’occasione per ricordare le modalità di erogazione del contributo:

  • gli studenti che alla data del 21.07.2017 hanno inserito nella propria area riservata il codice iban relativo a un conto corrente bancario, a un conto banco posta o a una carta prepagata, il contributo è stato erogato con accredito diretto e pertanto gli stessi non dovranno recarsi in banca;
  • in mancanza dell’inserimento del suddetto codice iban e nel caso in cui il contributo spettante non dovesse superare i limiti imposti dalla legge n. 214/2011 (€ 999,00), saranno emessi mandati di pagamento con quietanza diretta.

Gli studenti che alla data del 21 luglio 2017 non risultano aver inserito il codice iban nella propria area utente e per i quali non sarà stato possibile emettere un mandato di pagamento con quietanza diretta dovendo ricevere un contributo superiore ai 999,00 €, riceveranno separata comunicazione con la quale saranno indicate le modalità di comunicazione del codice Iban sono invitati a provvedere per i successivi provvedimenti di erogazione del contributo.

Pertanto, a partire dal 28 luglio c.a. è possibile recarsi presso una qualsiasi filiale dell'Unicredit S.p.A. muniti di un valido documento di identità e del codice fiscale e, indicando il numero di ordinativo, riscuotere il contributo.

I numeri di ordinativo, corrispondenti alle iniziali dei cognomi, sono

ORDINATIVO - LETTERA

11795/2017 -- A

11702/2017 -- B

11720/2017 -- da CACCAVALE P a CARUSONE R.

11729/2017 -- da CASABURI A. a CIUCCIO E.

11735/2017 -- da CLARIZIA G. a CUTOLO S.

11752/2017 -- da D'ACUNTO L. a DE SANTIS S.

11755/2017 -- da DE SIMONE B. a D'UVA C.

11804/2017 -- E

11804/2017 -- F

11805/2017 -- G

11807/2017 -- H

11807/2017 -- I

11811/2017 -- L

11816/2017 -- da MACCARONIO P. a MASUZZO I.

11862/2017 -- da MATALONE M. a MUSTO W.

11849/2017 -- N

11849/2017 -- O

11854/2017 -- da PACCHIANO F. a PERUCATI M.

11855/2017 -- da PESCE C. a PUSKAS A.

11856/2017 -- Q

11856/2017 -- R

11857/2017 -- da SABATELLA F. a SCUTIERO D.

11858/2017 -- da SECONDULFO C. a SUPPA A.

11859/2017 -- T

11859/2017 -- U

11861/2017 -- V

11861/2017 -- W

11861/2017 -- Z

Eventuali segnalazioni circa il mancato accredito e/o riscossione per quietanza diretta del contributo devono essere inoltrate al seguente indirizzo e-mail dirstu@unisa.it per le successive verifiche.

Di seguito l’elenco definitivo dei beneficiari

StrutturaATENEO
Bando per l'iscrizione all'Asilo Nido Aziendale Anno Educativo 2017/18

È pubblicato l’elenco degli ammessi dal mese di settembre 2017 all’Asilo Nido Aziendale “Roberto Mazzetti” per l’anno educativo 2017-2018. E’ pubblicato, inoltre, l’elenco delle richieste di inserimento per i mesi successivi.


Sono aperte le iscrizioni all'Asilo Nido Aziendale "R. Mazzetti" per l'anno educativo 2017/18.

Di seguito il bando e i moduli per le domande.

StrutturaATENEO
Scadenza24 Luglio 2017 alle ore 12:00 SCADUTO
borse di studio in servizi a studenti con protezione internazionale

Da oggi fino al 16 luglio p.v. è online il nuovo bando per l’assegnazione di 100 borse di studio in servizi a studenti con protezione internazionale, per l’accesso a corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca presso le università italiane.

Il Ministero dell’Interno, di concerto con la CRUI e in collaborazione con l’ANDISU, ha messo a disposizione, per la seconda annualità, 100 borse di studio in servizi per gli studenti titolari di protezione internazionale.

In considerazione della valenza dell’iniziativa, che rappresenta un importante tassello nella strada dell’integrazione, e del positivo risultato raggiunto con il bando a. a. 2016/2017, si è proceduto, anche per l’anno accademico 2017/2018, alla predisposizione di un nuovo bando al quale possono partecipare:

- gli studenti, vincitori del bando per l’A.A. 2016/2017, per i quali sussiste lo status di titolari di protezione internazionale, che hanno diritto alla conferma della borsa di studio;

- i titolari di protezione internazionale in possesso di un titolo di studio valido per l’iscrizione al corso di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico o dottorato di ricerca prescelto, che si iscrivono per la prima volta al sistema universitario italiano.

Bando e modalità di partecipazione sono consultabili sul sito CRUI alla pagina: https://www.crui.it/component/k2/item/3271-bando-per-100-borse-di-studio-per-studenti-con-protezione-internazionale-per-l-accesso-a-corsi-di-laurea-e-dottorati-di-ricerca-nll-a-a-2017-18.html

Per eventuali ulteriori informazioni si prega di scrivere a: refugees@crui.it

Scadenza16 Luglio 2017 SCADUTO
Borse di studio "Dottori.it"

Dottori.it, network italiano di medici e professionisti sanitari, ha indetto un bando per tre borse di studio, una del valore di 1.000 € lordi e due del valore di 500 € lordi, riservate agli studenti universitari iscritti ad un ciclo di studi di primo o secondo livello. Le tre borse di studio "Innoviamo insieme il sistema sanitario italiano", hanno lo scopo di far emergere le criticità vissute dagli studenti universitari, in quanto cittadini, quando entrano in contatto con la sanità pubblica e generare interessanti spunti su come affrontare le stesse, migliorando ed innovando così il sistema sanitario nazionale.

Per partecipare gli studenti devono mandare un certificato di iscrizione all'università, un elenco ufficiale di esami sostenuti e relativi voti, il cv e un elaborato che illustra una criticità del sistema sanitario italiano e un modo per affrontarla.

Tutta la documentazione va inviata alla mail scholaship@dottori.it entro il 31 Maggio.

Di seguito il link dove si possono trovare tutte le informazioni per partecipare:

https://www.dottori.it/borsa-di-studio

StrutturaStruttura Esterna
Scadenza31 Maggio 2017 SCADUTO
Numero Posti3
Collaborazioni Part-Time Anno Accademico 2016/17

Con Decreto Rettorale sono state approvate le graduatorie definitive per l'assegnazione di collaborazioni a tempo parziale degli studenti per l'A.A. 2016/17.

Come previsto dall’art. 11 del Bando di selezione, gli studenti che sono rientrati nel numero di collaborazioni del proprio corso di studio (“Concesso” nella colonna Esito) dovranno presentarsi dalle ore 09.00 alle ore 12.00 della data indicata nella colonna NOTA presso l'Ufficio Diritto allo Studio per stipulare il relativo contratto.

Inoltre, in applicazione alla legge n. 214/2011 che ha imposto limiti alla possibilità delle Pubbliche Amministrazioni di corrispondere benefici in denaro contante, è necessario che lo studente inserisca nella propria area utente, sul sito web di Ateneo, il codice IBAN relativo ad un conto corrente bancario o ad una carta di pagamento prepagata a lui intestato.

Pertanto, per il buon esito della stipula del contratto gli studenti “Concessi” dovranno presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento e della stampa del codice IBAN correttamente inserito nella propria area utente (stampa di tutta l’anagrafica dalla propria area utente).

La mancata presentazione nel giorno indicato nel calendario sarà motivo di decadenza fatti salvi i casi di forza maggiore debitamente giustificati, così come previsto dall’art. 15 del predetto bando.

Di seguito le graduatorie definitive

StrutturaATENEO
Scadenza8 Maggio 2017 alle ore 12:00 SCADUTO
Contributi Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus/Università degli Studi di Salerno

La Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus e l’Università degli Studi di Salerno bandiscono un concorso per l’assegnazione di almeno 40 contributi a favore di studenti universitari che si trovano in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale o familiare o in difficoltà economica.

I termini per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione sono fissati al 13 aprile 2017.

Di seguito il bando di concorso e le modalità di compilazione della domanda.

StrutturaATENEO
Scadenza13 Aprile 2017 SCADUTO
Borse di studio

Il MIUR ha bandito un concorso pubblico per titolo per l'assegnazione di borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, nonchè degli orfani e dei figli delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, delle vittime e dei superstiti figli ed orfani delle vittime del dovere.

Il bando è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nl 17 del 03.03.2017.

StrutturaStruttura Esterna
  • Home