Logo UNISA

Come si compila un accordo

modelli si compongono di:

  • un'intestazione, nella quale dovrà essere indicato il periodo di validità dell'accordo (un anno  o più anni accademici);
  • ulteriori 7 sezioni.

Nella sezione A " Information about Higher Education Institutions"  devono essere inserite nell'ordine:

  • denominazione dell'Istituzione;
  • codice Erasmus (In ambito Erasmus ogni istituzione viene idendificata attraverso un codice Erasmus) . Il codice che identifica l'Università degli Studi di Salerno è: I  SALERNO01;
  • contatti amministrativi (per comodità il riquadro relativo all'Università degli Studi di Salerno è stato già compilato);
  • contatti accademici (docente promotore dell'accordo);
  • sito web.

La sezione B "Mobility numbers per academic year"  si compone di due sotto sezioni:

  1. Student mobility for study e for traineeship indica il numero degli studenti  che dall'Università degli Studi di Salerno si recano in mobilità presso l'istituzione partner o viceversa, l'ambito disciplinare (Isced code  e denominazione), il livello di studio (1°, 2° e 3°) e se la mobilità è finalizzata a studio o tirocinio*.
  2. Staff mobility for teaching e for training indica il numero del personale dell'Ateneo che dall'Università degli Studi di Salerno si reca in mobilità presso l'istituzione partner o viceversa,  l'ambito disciplinare (nel caso dei docenti) (Isced code  e denominazione) e se la mobilità è finalizzata a docenza  o, nel caso del personale tecnico amministrativo a formazione. Per la mobilità finalizzata all'attività di docenza è necessario indicare un numero minimo di otto ore.


N.B. Nella sotto sezione 1. Student mobility alle voci:

" Subject Area" sono presenti due colonne:

  • Isced Code: il codice relativo all'ambito disciplinare relativo al soggiorno di studio dello studente. È possibile consultare l'elenco nella sezione "Docenti: download --> Codici delle aree disciplinari";
  • Name: la denominazione dell'area.


Level - cycle" - sono presenti tre colonne:

  1. studenti di laurea triennale;
  2. studenti di di laurea magistrale a ciclo unico e laurea specialistica/magistrale;
  3. dottorandi e/o iscritti a scuole di specializzazione.

Basta una semplice X per indicare a quale categoria di studenti è diretto l'accordo.

"For study" e "for traineeship" (Student mobility) sono presenti due colonne:

  • student number: il numero di studenti che possono recarsi in mobilità (1, 2, 3, ecc.);
  • months (=sum): il numero totale dei mesi di mobiltà  (es. 2 studenti x 6 mesi di mobilità = 12).

Il periodo minimo della mobilità Erasmus per studio è di tre mesi. Il periodo minimo della mobilità per traineeship è di due mesi.

Nella Sezione C "Recommended language skills"ogni istituzione può specificare:

  • la lingua o le lingue utilizzate per la docenza;
  • l'abilità linguistica richiesta alla mobilità in ingresso student mobility e  staff mobility;
  • l'eventuale certificazione.

La sezione D "Information abbout additional requirements and disabilities" (per comodità il riquadro relativo all'Università degli Studi di Salerno è stato compilato dall'Ufficio).

La sezione E "Calendar" (per comodità i riquadri relativi all'Università degli Studi di Salerno sono stati compilati dall'Ufficio).

La sezione F "information" (per comodità i riquadri relativi all'Università degli Studi di Salerno sono stati compilati dall'Ufficio).

La sezione G "Signatures of the Institutions" deve obbligatoriamente contenere:

  • Il codice Erasmus dell'Istituzione firmataria dell'Accordo;
  • il ruolo che riveste la persona autorizzata a firmare;
  • il nome di chi sottoscrive l'accordo;
  • la firma (per l'Università degli Studi di Salerno è presente la firma elettronica del prof. Epifanio Ajello, delegato ai programmi internazionali di mobilità studentesca);
  • la data;
  • il timbro.