Logo UNISA

Valle dell'Irno

Valle dell'Irno

Il Campus dell’Università degli Studi di Salerno è situato nella Valle dell’Irno in provincia di Salerno. La sede di Baronissi ospita il Dipartimento di Medicina e Chirurgia mentre  la sede di Fisciano tutte le altre quindici Strutture Dipartimentali dell’Ateneo.
La Valle dell’Irno è una vallata che si estende a Nord di Salerno e confina con il territorio più meridionale dell’Irpinia. Prende il nome dall’omonimo fiume che l’attraversa per intero e sfocia nel golfo di Salerno, attraversando il centro della città. La viabilità della Valle è assicurata dalla Strada Statale 88 dei Due Principati che attraversa il centro di molti Comuni e dal Raccordo Autostradale 2 che assicura lo scorrimento veloce.
Circondata dai bellissimi Monti Picentini e dai Monti dell’Irpina, la Valle dell’Irno comprende molti Comuni delle due provincie  tra cui Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Fisciano, Mercato San Severino, Montoro Inferiore, Montoro Superiore, Pellezzano e Siano.
Il territorio della Valle dell’Irno è pieno di testimonianze di un ricco passato. Numerose chiese storiche, acquedotti, castelli e ville antiche evidenziano l’antica presenza di insediamenti etruschi, romani e normanni.
Nel più recente passato, la Valle è stata sede di importanti industrie manifatturiere, oggi la sua economia è alimentata soprattutto dal settore dell’arredamento, dalla ristorazione e dall’accoglienza.
La presenza del Campus ha certamente contribuito in modo sostanziale allo sviluppo dell’intero territorio, soprattutto se si pensa all’espansione del terziario avanzato in particolare nelle zone limitrofe all’università.

Foto di Petrusantonius (Opera Propria) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) o GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)], attraverso Wikimedia