LETTERATURA TEDESCA III

Internazionalizzazione della Didattica LETTERATURA TEDESCA III

4312200044
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2021/2022

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO HA COME OBIETTIVO L’ACQUISIZIONE DELLA STRUTTURA E DEL FUNZIONAMENTO DEI TESTI ORALI E SCRITTI E DELLE CARATTERISTICHE DEI DIVERSI GENERI TESTUALI PER POTENZIARE LE CAPACITÀ DI ANALISI E COMPRENSIONE TESTUALI DEL TEDESCO CONTEMPORANEO ANCHE IN UN’OTTICA TRADUTTIVA.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE (DESCRITTORE 1 DUBLINO)
LO STUDENTE ACQUISIRÀ CONOSCENZE IN MERITO A:
-NOZIONI FONDAMENTALI DELLA PRAGMALINGUISTICA E DELLA SOCIOLINGUISTICA DEL TEDESCO;
-TECNICHE DI ANALISI LINGUISTICA;
-PRINCIPALI TEORIE SULLA TRADUZIONE E I PRINCIPALI METODI E APPROCCI TRADUTTOLOGICI;
-UNA COMPETENZA DI LINGUA SCRITTA E ORALE CORRISPONDENTE AL LIVELLO B2+ DEL QUADRO DI RIFERIMENTO EUROPEO DELLE LINGUE.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (DESCRITTORE 2 DUBLINO) - LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-ANALIZZARE I FENOMENI LINGUISTICI - FONETICI, PROSODICI, MORFOLOGICI, SINTATTICI - ANCHE ATTRAVERSO UN APPROCCIO CONTRASTIVO;
-ANALIZZARE E APPROFONDIRE CRITICAMENTE E IN AUTONOMIA FENOMENI LINGUISTICI IN DIVERSI TIPI DI TESTO E DI DISCORSO;
-APPROFONDIRE LO STUDIO DEI FENOMENI LINGUISTICI COMPLESSI E DEI PROBLEMI DI TRADUZIONE E RIFORMULAZIONE CON MODALITÀ E OBIETTIVI DIFFERENTI;
- TRADURRE AUTONOMAMENTE DIVERSE TIPOLOGIE TESTUALI.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO (DESCRITTORE 3 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI
-UTILIZZARE STRUMENTI DI ANALISI PER FORMULARE IPOTESI;
-RICONOSCERE NESSI LOGICI;
-ARGOMENTARE SU CONTENUTI E LINGUAGGI DEI TESTI;
-CONFRONTARE E VALUTARE INTERPRETAZIONI E APPROCCI TRADUTTIVI DIFFERENTI.

ABILITÀ COMUNICATIVE (DESCRITTORE 4 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI
-AVERE ABILITÀ COMUNICATIVE SCRITTE E ORALI IN SITUAZIONI PROFESSIONALI OLTRE CHE SOCIALI E ACCADEMICHE;
-AVERE ABILITÀ NELL’APPROFONDIMENTO DELL’ANALISI TESTUALE E DI TRADUZIONE A LIVELLO AVANZATO

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (DESCRITTORE 5 DUBLINO)
LO STUDENTE ACQUISIRÀ
-CAPACITÀ METODOLOGICHE DI ANALISI LINGUISTICA DEI TESTI;
-PADRONANZA DI RIFLESSIONE E GIUDIZIO SU STRUMENTI CRITICI E CONOSCITIVI AGGIORNATI CHE CONSENTANO DI ELABORARE RICERCHE NELL'AMBITO DELLA LINGUA E DELLA LINGUISTICA DI AREA GERMANOFONA
Prerequisiti
L’INSEGNAMENTO PRESUPPONE
A) IL SUPERAMENTO DEGLI ESAMI DI LINGUA TEDESCA II E LETTERATURA TEDESCA II,
B) LA CONOSCENZA DEGLI STRUMENTI DI BASE DELL’ANALISI DEL TESTO LETTERARIO E DEI LINEAMENTI DELLA STORIA LETTERARIA TEDESCA DEL SETTECENTO E DELL’OTTOCENTO.

Contenuti
ASPETTI DELLA PROSA DI LINGUA TEDESCA DEGLI ANNI VENTI
IL CORSO CONSISTERÀ NELL'ANALISI E NEL COMMENTO CRITICO DI TRE ROMANZI DI TRE AUTORI DIVERSI DEGLI ANNI VENTI.
LE PRIME 3 ORE SARANNO DEDICATE ALL'INTRODUZIONE AL PERIODO STORICO-LETTERARIO.
LE SUCCESSIVE 9 ORE SARANNO DEDICATE ALL'ANALISI E ALLA DESCRIZIONE CRITICA DI IM WESTEN NICHTS NEUES.
LE SUCCESSIVE 9 ORE ALL'ANALISI E ALLA DESCRIZIONE CRITICA DI DIE FLUCHT OHNE ENDE.
LE SUCCESSIVE 9 ORE ALL'ANALISI E ALLA DESCRIZIONE CRITICA DI EIN PFUND ORANGEN
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI. 2/3 DELLE LEZIONI SI TERRÀ IN LINGUA TEDESCA. LA PARTECIPAZIONE ALLE ORE DI DIDATTICA FRONTALE È FORTEMENTE CONSIGLIATA. QUALORA LO STUDENTE NON SIA IN GRADO DI FREQUENTARE ALMENO IL 70% DELLE LEZIONI SI CONSIGLIA DI CONCORDARE CON LA DOCENTE UN PROGRAMMA PER STUDENTI NON FREQUENTANTI.
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE.
L’ESAME ORALE PREVEDE ALCUNI QUESITI RELATIVI SIA AL CONTESTO STORICO-CULTURALE DI RIFERIMENTO, SIA ALLE CARATTERISTICHE STILISTICO-STRUTTURALI E AI VALORI LETTERARI E CULTURALI DEI TESTI LETTERARI INDICATI NEL PROGRAMMA.
L’ESAME PREVEDE INOLTRE L'ESPOSIZIONE IN LINGUA TEDESCA A DUE DEI QUESITI PROPOSTI.
TUTTI I TESTI COMPRESI NEL PROGRAMMA DEVONO ESSERE LETTI IN LINGUA ORIGINALE.
Testi
OPERE/LITERARY TEXTS
MARIELUISE FLEISSER, EINE ZIERDE FÜR DEN VEREIN. ROMAN VOM RAUCHEN, SPORTELN, LIEBEN UND VERKAUFEN, FRANKFURT A. M., SUHRKAMP, 1972.
ERICH MARIA REMARQUE, IM WESTEN NICHTS NEUES, KÖLN, KIEPENHEUER & WITSCH, 2015 (3. AUFL.).
JOSEPH ROTH, DIE FLUCHT OHNE ENDE, ZÜRICH, DIOGENES, 2010

SAGGI CRITICI E MANUALI/ CRITICAL LITERATURE AND HANDBOOKS
M. BIRK, ZEITKRITISCHE ASPEKTE IM ROMAN «DIE FLUCHT OHNE ENDE» (1927) – EINEM BERICHT VON JOSPEH ROTH, «NEOPHILOLOGUS», 80 (1996), 1, PP. 111-125.
S. BECKER, «HIER IST NICHT AMERIKA». MARIELUISE FLEISSER'S «MEHLREISENDE FRIEDA GEIER. ROMAN VOM RAUCHEN, SPORTELN, LIEBEN UND VERKAUFEN» IN NEUE SACHLICHKEIT IM ROMAN: NEUE INTERPRETATIONEN ZUM ROMAN DER WEIMARER REPUBLIK, A CURA DI SABINA BECKER, CHRISTOPH WEISS, STUTTGART/WEIMAR, METZLER, 1995, PP. 212-234.
B. A. KRUSE, LA GUERRA COME VUOTO ASSOLUTO DI SENSO E DISTRUZIONE DELL'UMANO, IN «L’ECCEZIONALITÀ DEL PRESENTE». SCRIVERE LA GRANDE GUERRA, A CURA DI F. DE GIOVANNI, L. PERRONE CAPANO, UDINE, MIMESIS, 2016, PP. 141-164.
A. VENTURELLI, LA LETTERATURA TEDESCA DEL PRIMO NOVECENTO (1900-1933), ROMA, CAROCCI, 2009.
V. ŽMEGA, BREVE STORIA DELLA LETTERATURA TEDESCA. DALLE ORIGINI AI GIORNI NOSTRI, TORINO, EINAUDI, 1995, ULTIMI 7 CAPITOLI.

Altre Informazioni
GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI CONCORDERANNO UN PROGRAMMA AMPLIATO CON LA DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3
  • Didattica