LINGUA INGLESE ANNUALE

Internazionalizzazione della Didattica LINGUA INGLESE ANNUALE

4312200051
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
2021/2022

ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2016
ANNUALE
CFUOREATTIVITÀ
630LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE ANNUALE (TERZA LINGUA) SI PROPONE DI AVVIARE GLI STUDENTI AD AVERE UNA CONOSCENZA DI BASE DEI PRINCIPALI ASPETTI FONETICI, GRAMMATICALI, LESSICALI E NOZIONALI FUNZIONALI DELLA LINGUA INGLESE E DI FORNIRE GLI ELEMENTI NECESSARI PER L’APPRENDIMENTO DELLA COMUNICAZIONE ORALE E SCRITTA.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE (DESCRITTORE 1 DUBLINOLO) STUDENTE:
-CONOSCERÀ GLI ASPETTI MORFOSINTATTICI BASILARI DELLA LINGUA INGLESE;
-CONOSCERÀ, NELLE FORME SCRITTA E ORALE, LA LINGUA INGLESE CON L’OBIETTIVO DI RAGGIUNGERE IL LIVELLO A2 PIENO DEL QUADRO COMUNE EUROPEO DI RIFERIMENTO PER LE LINGUE

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (DESCRITTORE 2 DUBLINO) - LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-USARE LA LINGUA INGLESE, NELLA FORMA SCRITTA E ORALE, PER LA COMUNICAZIONE QUOTIDIANA DI BASE;
-REDIGERE E COMPRENDERE TESTI BREVI E COERENTI SU ARGOMENTI DELLA QUOTIDIANITÀ
-TRADURRE BREVI E SEMPLICI TESTI.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO (DESCRITTORE 3 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-RIFLETTERE SUI MECCANISMI BASE DI FUNZIONAMENTO DELLA LINGUA;
-DISTINGUERE TRA I REGISTRI DEL DISCORSO COLLOQUIALE E QUELLO FORMALE.

ABILITÀ COMUNICATIVE (DESCRITTORE 4 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-COMUNICARE IN INGLESE STANDARD RIGUARDO AD ARGOMENTI RELATIVI ALLA VITA QUOTIDIANA;
-COMPRENDERE I PUNTI ESSENZIALI DI MESSAGGI CHIARI SIA ORALI CHE SCRITTI;
-AFFRONTARE BREVI CONVERSAZIONI SU ARGOMENTI QUOTIDIANI

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (DESCRITTORE 5 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-USARE GLI STRUMENTI ONLINE PER L’APPRENDIMENTO DELLA LINGUA (DIZIONARI, PAGINE WEB);
-SVOLGERE SEMPLICI ATTIVITÀ DI RICERCA;
-GESTIRE IL PROPRIO APPRENDIMENTO IN MODO AUTONOMO.
Prerequisiti
CONOSCENZA ELEMENTARE DELL’INGLESE (LIVELLO A1 DEL COMMON EUROPEAN LANGUAGE FRAMEWORK).
Contenuti
L'INSEGNAMENTO RIVOLGE UN'ATTENZIONE AL CONTEMPO ANALITICO/DESCRITTIVA E PRATICA ALLA LINGUA INGLESE IN CONTESTI D'USO AUTENTICI ED E' INCENTRATO SULLO STUDIO DELLA GRAMMATICA,SULL'APPROFONDIMENTO E L'ESPANSIONE LESSICALE E SULLA PRODUZIONE ORALE.
Metodi Didattici
L'INSEGNAMENTO, DI DURATA ANNUALE, SARA' ESSENZIALMENTE MIRATO ALLA PRATICA LINGUISTICA. UNA PARTECIPAZIONE COSTANTE ED ATTIVA ALLE LEZIONI È ESSENZIALE PER L’APPRENDIMENTO DELLA LINGUA E PER IL SUPERAMENTO DELL'ESAME.
ALLE LEZIONI FRONTALI SARANNO AFFIANCATE ORE DI STUDIO INDIVIDUALE GUIDATO IN AUTOAPPRENDIMENTO
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME CONSTA DI UNA PROVA ORALE (CHE SI TIENE AL TERMINE DELL'ANNUALITÀ) DURANTE LA QUALE LE COMPETENZE GRAMMATICALI POTRANNO ESSERE TESTATE ANCHE IN FORMA SCRITTA. GLI STUDENTI FREQUENTANTI POTRANNO SOSTENERE UNA PROVA SCRITTA DI FINE MODULO CHE SARA' CONSIDERATA SOSTITUTIVA DELL'ESAME FINALE.
Testi
C. OXENDEN,C. LATHAM-KOENIG, P. SELIGSON, NEW ENGLISH FILE PRE-INTERMEDIATE, OXFORD UNIVERSITY PRESS

MATERIALI PER L'AUTOAPPRENDIMENTO INDICATI DAL DOCENTE DURANTE I CORSO E DISPONIBILI NEL LABORATORIO DI AUTOAPPRENDIMENTO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO.
Altre Informazioni
PER ULTERIORI E PIÙ APPROFONDITE INFORMAZIONI SUL CORSO SI PREGA DI CONTATTARE LA DOCENTE ALL'INDIRIZZO MCORDISCO@UNISA.IT E DI CONSULTARE LA PAGINA WEB PERSONALE DELLA DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3
  • Didattica