EMBEDDED SYSTEMS

Internazionalizzazione della Didattica EMBEDDED SYSTEMS

0522500126
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
INFORMATICA
2021/2022



ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
420LEZIONE
216LABORATORIO
Obiettivi
I MICROPROCESSORI SONO INCORPORATI (EMBEDDED) PRATICAMENTE IN OGNI OGGETTO E SONO UTILIZZATI PER CONTROLLARNE SENSORI E ATTUATORI. I SISTEMI EMBEDDED SONO IMPIEGATI NEI DISPOSITIVI PIÙ DISPARATI E, DIVERSAMENTE DA PERSONAL COMPUTER CHE ESEGUONO UNA AMPIA VARIETÀ DI APPLICAZIONI, SONO PROGETTATI PER L'ESECUZIONE DI COMPITI SPECIFICI, LEGATI AL MONDO FISICO CHE LI CIRCONDA.
L’OBIETTIVO DEL CORSO È FORNIRE ALLO STUDENTE LE COMPETENZE DI BASE E LE METODOLOGIE NECESSARIE PER LA PROGETTAZIONE DI SISTEMI EMBEDDED COME GLI SMART-OBJECT IOT, LE APPARECCHIATURE BIOMEDICALI, LE CENTRALINE E I SISTEMI PER L’AUTOMOTIVE, GLI APPARATI PER LA TELECOMUNICAZIONE, I SISTEMI DI CONTROLLO INDUSTRIALE, DISPOSITIVI SET-TOP-BOX E BUONA PARTE DELL’ELETTRONICA DI CONSUMO.
PER DESCRIVERE LE APPLICAZIONI PRATICHE DI QUANTO PRESENTATO NEL CORSO È PREVISTA LA TRATTAZIONE DI ALCUNI CASI DI STUDIO RAPPRESENTATIVI DEI VARI AMBITI APPLICATIVI DESCRITTI DA CONCRETE ESPERIENZE AZIENDALI.
Prerequisiti
SONO RACCOMANDATE CONOSCENZE DI BASE DI ALGORITMI E DI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE C E PYTHON. È NECESSARIA UNA BUONA CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE.
Contenuti
L'INSEGNAMENTO TRATTERÀ LE SEGUENTI TEMATICHE, CHE VERRANNO POI APPLICATE IN UN PROGETTO DI FINE CORSO O APPROFONDITE IN ATTIVITÀ SEMINARIALI:
•INTRODUZIONE ALLE CARATTERISTICHE DI UN SISTEMA EMBEDDED
•MODELLAZIONE E PROGETTAZIONE DI UN SISTEMA EMBEDDED
•MACCHINE A STATI
•SENSORI E ATTUATORI
•PROCESSORI EMBEDDED
•ARCHITETTURE DI MEMORIA
•INPUT/OUTPUT
•CENNI DI SICUREZZA E PRIVACY
•SISTEMI OPERATIVI, MULTITASKING E SCHEDULING.
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE 30 ORE DI LEZIONI FRONTALI IN LINGUA INGLESE CHE SI SVOLGONO CON L’AUSILIO DI PROIEZIONE DI SLIDE E VISIONE DI ALTRO MATERIALE DIDATTICO CHE SARÀ DISTRIBUITO ONLINE TRAMITE LA PIATTAFORMA DI E-LEARNING. L’INSEGNAMENTO AVRÀ UN APPROCCIO PRATICO E ALLE LEZIONI FRONTALI TEORICHE SI ALTERNERANNO SEMINARI SU REALI ESPERIENZE AZIENDALI E MOMENTI APPLICATIVI IN CUI LO STUDENTE VERRÀ INVITATO AD EFFETTUARE ATTIVITÀ PRATICHE INDIVIDUALI O DI GRUPPO.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO SARÀ CERTIFICATO DAL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. L'ESAME PREVEDE UN COLLOQUIO ORA E LE LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO TRA:
•UNA RICERCA MONOGRAFICA SCELTA IN BASE ALLE PREFERENZE ED ALLA PREDISPOSIZIONE DEGLI STUDENTI
•UN PROGETTO APPLICATIVO SPERIMENTALE.
LA PROVA ORALE MIRA A VALUTARE LE CONOSCENZE TEORICHE ACQUISITE DALLO STUDENTE.
IL PROGETTO MIRA A VALUTARE LE CAPACITÀ PRATICHE DELLO STUDENTE E PREVEDE LA PROGETTAZIONE E L’IMPLEMENTAZIONE DI UN’APPLICAZIONE DIMOSTRATIVA. IL PROGETTO PUÒ ESSERE INDIVIDUALE O DI GRUPPO E CONSENTE DI CONSEGUIRE UN PUNTEGGIO MASSIMO DI 5/30.
LA VALUTAZIONE FINALE SARÀ DATA DALLA SOMMA DEI PUNTEGGI OTTENUTI NEL COLLOQUIO ORALE E DELLA VALUTAZIONE DEL PROGETTO.
Testi
E. A. LEE AND S. A. SESHIA, INTRODUCTION TO EMBEDDED SYSTEMS - A CYBER-PHYSICAL SYSTEMS APPROACH, SECOND EDITION, MIT PRESS, 2017. (HTTPS://PTOLEMY.BERKELEY.EDU/BOOKS/LEESESHIA/, CREATIVE COMMONS ATTRIBUTION-NONCOMMERCIAL-NODERIVATIVES 4.0 INTERNATIONAL LICENSE)
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3
  • Didattica