Rinuncia agli studi

I servizi della segreteria studenti

Lo studente può rinunciare in qualsiasi momento al proseguimento della propria carriera, presentando apposita domanda di rinuncia agli studi.

La rinuncia è irrevocabile e incondizionata.

Per rinunciare agli studi e per ottenere eventuali certificati della carriera pregressa è necessario essere in regola con il versamento della contribuzione dovuta fino all’ultimo anno di iscrizione anche se non sono stati sostenuti esami.

Gli studenti iscritti che intendono rinunciare in corso d’anno e che hanno sostenuto esami nel corso dell’anno accademico, devono versare le rate successive alla prima anche se i termini di pagamento non sono ancora scaduti.

Gli studenti iscritti che intendono rinunciare agli studi in corso d’anno e che non hanno sostenuto esami per l’anno accademico di ultima iscrizione, sono esonerati dal versamento della rate di tasse e contributi successive alla prima purché la rinuncia sia presentata entro i termini di scadenza delle stesse. Nel caso in cui la rinuncia sia presentata oltre tali termini, gli studenti sono tenuti al versamento di una quota pari alla metà delle relative rate.

Lo studente rinunciatario può immatricolarsi ex novo a qualsiasi corso di studi e può richiedere il riconoscimento degli studi pregressi. A tal fine il Consiglio della competente struttura didattica valuta la precedente carriera dello studente secondo i criteri fissati nel Regolamento didattico del corso di studio, definendo l’ulteriore svolgimento della carriera, ferma restando l’impossibilità di essere ammessi ad annualità non attivate.

La domanda di rinuncia agli studi deve essere trasmessa esclusivamente per via telematica.

Istruzioni per la presentazione della domanda:

  • Lo studente che intende presentare domanda di rinuncia agli studi deve creare un ticket nella piattaforma di HELPDESK STUDENTI per manifestare tale volontà all' Ufficio Carriere competente per il Dipartimento di afferenza del corso di studio e richiedere il bollettino per il pagamento dell'imposta di bollo assolta in forma virtuale e il bollettino per l'eventuale pagamento dei contributi dovuti, che sarà possibile scaricare dalla propria Area riservata, nella sezione "Pagamenti";
  • Dopo aver effettuato il pagamento di quanto dovuto, lo studente dovrà inviare, attraverso la piattaforma di HELPDESK STUDENTI, al competente Ufficio Carriere:
    • la domanda di rinuncia agli studi scaricabile in basso correttamente compilata e firmata. N.B.: la domanda di rinuncia andrà anche inserita nella propria area riservata, alla sezione "Allegati carriera";
    • la ricevuta di pagamento dell'imposta di bollo e quella degli eventuali contributi universitari dovuti;
    • la fotocopia fronte e retro del proprio documento di riconoscimento.
  • La rinuncia agli studi si intenderà perfezionata a far data dal pagamento dell'imposta di bollo assolta in forma virtuale e degli eventuali contributi dovuti e come tale sarà registrata nella procedura informatica per i servizi studenti on line.

  • L'internet-point situato ubicato al primo piano dell'edificio C (di fronte all'INFO DESK di Economia) è dotato di scanner.
  • Didattica