Opzione ai nuovi ordinamenti

I servizi della segreteria studenti

Gli studenti iscritti ad un corso di studio regolato da un previgente ordinamento che intendono esercitare l’opzione per il corrispondente corso di studio regolato da nuovo ordinamento devono rinnovare l’iscrizione per il nuovo anno accademico presso il corso di studio di provenienza e presentare domanda dal 1° al 30 settembre 2020. Tali studenti sono esonerati dall’obbligo di sostenere i test di accesso valutativi, se previsti, salvo diversa deliberazione da parte delle singole strutture didattiche competenti.

L’accesso ai Corsi di laurea e di laurea magistrale a numero programmato è regolamentato dai relativi bandi.

La domanda di opzione ai nuovi ordinamenti deve essere trasmessa, entro e non oltre il termine di scadenza, esclusivamente per via telematica.

Istruzioni per la presentazione della domanda

  1. Compilare debitamente la domanda di opzione scaricabile in basso e firmarla;
  2. Inviare, utilizzando esclusivamente l'indirizzo di posta elettronica istituzionale (es. M.ROSSI129@STUDENTI.UNISA.IT) con un'email ad oggetto DOMANDA DI OPZIONE AL NUOVO ORDINAMENTO DI (indicare il COGNOME e il NOME), la domanda con i relativi allegati all' Ufficio Carriere del Dipartimento di competenza.
    Trasmettere la domanda e gli allegati in un unico file utilizzando formati statici e non direttamente modificabili, preferibilmente PDF.
  3. L'Ufficio Carriere del Dipartimento di competenza, verificata la correttezza della domanda, ne comunicherà per email l'avvenuta ricezione. N.B.: nel caso in cui la domanda non sia completa e chiara sarà dichiarata irricevibile;
  4. Per completare la procedura, inserire la domanda di opzione al nuovo ordinamento nella propria area riservata, alla sezione "Allegati carriera".
  • Didattica