Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

CONTENT MARKETING: IMPLICAZIONI MANAGERIALI

Nell'amboito del Content Marketing, la creazione di contenuti rilevanti, originali e specifici per target definiti ha la finalità di “arricchire” e modificare gli atteggiamenti e i comportamenti dei consumatori, fornendo loro informazioni che servono a potenziare la propria conoscenza in ambiti specifici e a migliorare le proprie capacità decisionali. Il principio di base è che, senza utilizzare messaggi commerciali espliciti, sia possibile ottenere attenzione e fedeltà da parte dei consumatori, fornendo loro, gratuitamente, ciò che ritengono utile e stimolante per le proprie scelte. Il primo corollario di tale principio è che, se i contenuti sono ritenuti di elevata qualità, sono gli stessi consumatori a trasformarli in mezzi di comunicazione dell’impresa/brand, a diffonderli nel proprio network di persone. Ciò significa che i contenuti creati non possono prescindere dalla crescente importanza dei legami e delle interazioni sociali negli spazi digitali “condivisi” (social network in primis). Il “valore di legame” negli spazi digitali, da tempo oggetto di analisi in letteratura (Cova, 2003; Maffesoli, 2004), associato al “valore del contenuto”, può consentire di delineare nuove modalità di comunicazione digitale. A partire dagli strumenti di comunicazione di cui si dota l’impresa, il Content marketing può, inoltre, consentire una ridefinizione del media-mix utilizzato, in modo da accrescere il coinvolgimento dei clienti e dei consumatori e ridurre i rischi generati dalla proliferazione di contenuti online da fonti “non ufficiali”. Queste ultime possono avere, infatti, ripercussioni negative per l’impresa e il brand, in termini di immagine e reputazione.I cambiamenti in atto, cui si è fatto cenno, aprono nuovi ed affascinanti territori di ricerca e, in ultima analisi, rendono necessario gestire il marketing secondo una logica basata sulla creazione di contenuti di valore, in un’ottica interattiva e partecipativa.Le implicazioni manageriali del Content Marketing vanno ricercate a livello strategico (corporate identity e key word identitarie corporate) e a livello operativo (costruzione dei contenuti effettivi dei messaggi). Saranno ricercate le linee guida destinate ad orientare, a livello strategico e operativo, analisi, decisioni e attività di Content Marketing, distinguendo a seconda che si operi nell'ambito del business-to-business oppure del business-to-consumer. Si tratta di requisiti di cui si avverte molto la necessità ma che non sono assolutamente disponibili attualmente in letteratura, nè tra gli ancora pochi professionisti del Content Marketing, per cui la ricerca si muove su elementi originali ed innovativi, centrtali man mano che si sviluppano i media digitali e si diffonde l'uso dei social media.

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo2.200,00 euro
Periodo11 Dicembre 2013 - 11 Dicembre 2015
Gruppo di RicercaSIANO Alfonso (Coordinatore Progetto)
CONFETTO Maria Giovanna (Ricercatore)
CONTE FRANCESCA (Ricercatore)
PALAZZO MARIA (Ricercatore)
PICIOCCHI Paolo (Ricercatore)
SIGLIOCCOLO MARIO (Ricercatore)
VOLLERO Agostino (Ricercatore)