Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

TERMINI, TESTI E OPEN DATA PER LA COMUNICAZIONE PUBBLICA DEI RIFIUTI NEL WEB 3.0

Il progetto mira a sviluppare una risorsa linguistica-terminologica nel settore della gestione dei rifiuti comunali. Il risultato sarà il «MWM-Lexicon» una terminologia bilingue linguistica collegata a dati aperti - italiano / inglese - da condividere e utilizzare nel Web semantico. «MWM-Lexicon» verrà utilizzato per creare schede terminologiche nel database IATE di terminologia EU.IATE non può essere solo una risorsa per la traduzione e la condivisione di terminologia, ma anche uno strumento a doppia faccia per le soluzioni di interoperabilità di sistemi informativi delle amministrazioni pubbliche locali, nazionali e comunitarie. Può essere uno strumento a due lati perché i termini utilizzati per le applicazioni di e-government nelle diverse lingue possono essere utilizzate come indici, metadati e collegamenti alle voci IATE che descrivono il loro significato e l'utilizzo nei domini istituzionali; Dall'altro, le voci IATE possono diventare un hub per collegare i termini ai documenti istituzionali in cui sono contenuti.Nella fase dello studio precedente i termini specifici sono stati estratti dal corpus «CPI-GRU» che rappresenta la lingua italiana scritta per il dominio specifico della gestione dei rifiuti comunali, sviluppato sul modello di classificazione dei testi per l'informazione e la comunicazione del settore pubblico «CPI» (Vellutino 2012, 2016) e «WMC» (Formisano, 2015), un glossario bilingue specializzato inglese / italiano / inglese, creato per essere utilizzato come risorsa di traduzione.Abbiamo creato il vocabolario «MWM Lexicon» che contiene 791 termini. In questo progetto di ricerca che si presenta verificheremo la presenza di termini «MWM Lexicon» nella baca dati terminologica UE IATE per aggiornare i riferimenti alle risorse documentarie europee e italiane nelle schede IATE. Svilupperemo schede IATE di termini inesistenti al fine di implementare la stessa IATE e creare una risorsa terminologica per il Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale, in collaborazione con esperti di dominio - l'Arpa Toscana (Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Toscana / Coordinatore Comunicatori, il Sistema Nazionale di Protezione Ambientale) e l'Associazione per la Promozione Sociale e l'Innovazione "CittadiniReattivi" e la Scuola delle Comunità Monitoranti dell’associazione contro le mafie Libera. I termini e le relative schede terminologiche saranno poi sottoposte all'Unità Terminologia e Traduzione del Parlamento europeo. Le schede terminologiche da produrre per IATE conterranno altri due campi in aggiunta al modello della scheda IATE: Riferimento alla fonte istituzionale e alla validazione del tempo. (Vellutino, Rossi, Maslias, 2016c e Vellutino, Formisano 2016a).Questi due campi consentono l'interoperabilità di IATE con i sistemi di informazione dell'Unione europea e degli Stati membri. Poiché questi campi collegano le carte IATE alle risorse documentarie dell'Unione europea e degli Stati membri che recepiscono le direttive europee nel diritto nazionale. Infatti, la validità del termine ...

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo1.985,00 euro
Periodo20 Novembre 2017 - 20 Novembre 2020
Gruppo di RicercaVELLUTINO Daniela (Coordinatore Progetto)
BATTAGLIA ROSALIA RITA (Ricercatore)
DI DOMENICO CARLO (Ricercatore)
GUARASCI RAFFAELE (Ricercatore)
IANNONE Rocco (Ricercatore)
MAISTO Alessandro (Ricercatore)
MANGIA DOMENICO (Ricercatore)
MANGIACAPRE CARMINA (Ricercatore)
MANILIA MARICA (Ricercatore)
MANSI GIANLUCA (Ricercatore)
MASLIAS RODOLFO (Ricercatore)
PRIGIOBBO Antonio (Ricercatore)
ROSSI FRANCESCO (Ricercatore)
SCARANO Vittorio (Ricercatore)
SICA SABRINA (Ricercatore)
SPACAGNA MARIO (Ricercatore)
STINGO MICHELE (Ricercatore)
TALLURI MARCO (Ricercatore)