EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs

II Edizione del Modulo "Jean Monnet" - Apertura delle iscrizioni per il triennio 2019-2022

II Edizione del Modulo "Jean Monnet" - Apertura delle iscrizioni per il triennio 2019-2022

II Edizione Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs” - APERTURA ISCRIZIONI Triennio 2019-2022 Marzo-Giugno 2021

A Marzo 2021 avranno inizio le attività di alta formazione della Seconda edizione del Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs ” di cui è Responsabile la prof.ssa Teresa Russo, Professore associato di Diritto dell'Unione europea presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) dell'Università di Salerno.

Il Modulo Jean Monnet EUWEB, ammesso al cofinanziamento nell’ambito del programma Erasmus+ per il triennio 2019-2022, rappresenta un prestigioso riconoscimento che offrirà ai beneficiari un corso gratuito di specializzazione sulla cooperazione in materia di giustizia e affari interni con i Balcani occidentali in vista della loro adesione all’Unione.

Con un approccio tecnico-pratico e multidisciplinare, il Modulo EUWEB approfondirà le questioni relative all'immigrazione, alla lotta alla criminalità transazionale, alla cooperazione di polizia e giudiziaria e alla tutela dei diritti umani nei rapporti tra Unione Europea e Balcani occidentali. Le attività saranno condotte dai membri del Key Teaching accademico (Proff. Teresa Russo, Anna Oriolo e Gaspare Dalia), da esperti delle professioni legali, nonché da esponenti del mondo istituzionale e della società civile a livello nazionale ed internazionale per la durata di 58 ore annuali di training-courses che si terranno online su piattaforma Microsoft Teams, salvo cambiamenti in caso di ripresa regolare di tutte le attività didattiche e scientifiche.

L'offerta formativa del Modulo EUWEB, rivolta agli studenti universitari (italiani e stranieri), ai laureati, ai dottori e dottorandi di ricerca ed a tutti gli stakeholders che operano nell'ambito della cooperazione giudiziaria e di polizia, costituirà, inoltre, un’opportunità unica di formazione e orientamento sul futuro dell'Unione europea per gli studenti e professori albanesi che già beneficiano della mobilità Erasmus nell’ambito dell’International Credit Mobility (ICM) presso l’Ateneo Salernitano.

Le attività formative saranno, altresì, affiancate da attività di ricerca e iniziative socio-culturali organizzate con il coinvolgimento attivo anche degli stakeholders albanesi e degli altri paesi dei Balcani occidentali.

Il Modulo EUWEB ha il supporto delle università albanesi e macedoni, delle associazioni della società civile direttamente coinvolte nelle sue attività, nonché il contributo di esperti legali nazionali e internazionali.

È previsto il riconoscimento dei crediti formativi per gli studenti iscritti al Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), nonché il riconoscimento, da parte dell’Ordine degli avvocati di Salerno, di crediti formativi ai fini della formazione continua degli avvocati

Per ulteriori informazioni sul programma delle attività e sulle modalità di registrazione consultare il sito www.euweb.org

Pubblicato il 11 Gennaio 2021

  • Home