Master di I Livello in “Cineturismo 3.0 & Destination management"

Il termine per la presentazione domande prorogato al 30 luglio 2021

Il termine per la presentazione domande prorogato al 30 luglio 2021

Si comunica che con DR n. 909 del 24.5.2021 è stata disposta la riapertura del termine per la presentazione delle domande di ammissione al Corso di Master Universitario, di Primo Livello, CINETURISMO 3.0 & DESTINATION MANAGEMENT. TECNOLOGIE INTELLIGENTI E REALTA’ VIRTUALE, istituito per l'Anno Accademico 2020/2021 presso il DIEM dell’Ateneo, con durata annuale (Decreto del Rettore n. 422 dell’8.3.2021) e pubblicato sull’Albo dell’Ateneo (https://web.unisa.it/didattica/master/bandi?anno=2021&bando=4870).

Le domande di iscrizione dovranno essere presentate, con le modalità di cui agli Artt. 6 e 7 del Bando di concorso, a partire da Lunedì 24 Maggio 2021 ed entro e non oltre le ore 13.00 del 30 Luglio 2021.

Il colloquio per l'ammissione al Master si svolgerà l’8 Settembre 2021, alle ore 10.00, previo utilizzo della piattaforma audio videodi Ateneo Microsoft TEAMS.

I candidati ammessi dovranno perfezionare l'immatricolazione, con le modalità di cui all'Art. 12 del Bando di concorso, a partire dal 20 Settembre 2021 ed entro il termine perentorio del 27 Settembre 2021.

--------------------------

Il Master è stato progettato per gli Allievi che abbiano un background economico, giuridico, umanistico e informatico e intendono operare nel campo della multimedialità, della gestione delle location e dei media digitali.

È rivolto a studenti/neolaureati che hanno interesse a qualificare il proprio profilo professionale e migliorare le abilità e le capacità (come, Destination Manager - Esperto in turismo esperienziale - Travel Designer - Content Creator - Travel Organizer - Filmmaker - Storyteller - Social Media Manager).

Il percorso formativo è suddiviso in lezioni di tipo frontale (in modalità FAD) e attività destinate ad ospitare Imprese, Esperti e Professionisti – operativi nell'ambito della multimedialità, della gestione delle location e dei media digitali – che saranno impegnati anche in percorsi di coaching per trasferire know-how specifici, programmati con una metodologia step by step e strutturata sugli obiettivi strategici del Master.

Per quanto riguarda il placement, il Master offre la possibilità agli Allievi, con background diversi, di analizzare e valutare best practice, anche al fine di conferire alti livelli di competenze soprattutto al Destination Manager per promuovere e favorire lo sviluppo locale di nicchie di turismo in attrattivi ambiti territoriali (https://fb.watch/4J774annmG/).

A tale scopo, sono in corso di acquisizione accordi con Istituzioni, Enti e Soggetti partner per la concessione di altre Borse di Studio, mentre alcuni hanno già condiviso il programma formativo e dichiarato la disponibilità a supportare con stage il Master (- Fondazione Film Commission Regione Campania; - Confindustria Campania; - Confindustria Salerno; - Comune di Napoli; - Comune di Salerno; - Comune di Castellabate; - Comune di Centola; - Comune di San Quirico d'Orcia; - Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; - Risposte Turismo Srl; - Associazione Distretto Turistico Costa d'Amalfi; - GAL START2020).

- Le attività specifiche curriculari, di cui al presente Bando di selezione, assegnano 60 CFU.

- Il percorso formativo (Modulo 1 - Valorizzazione turistico-culturale delle location / Modulo 2 – Management strategico dello sviluppo locale / Modulo 3 - Tecnologie abilitanti) prevede una frequenza complessiva di 1.500 ore (in modalità FAD), così suddivise:

- n. 375 ore di didattica frontale (lezioni, laboratori, esercitazioni)

- n. 500 ore di studio individuale (analisi guidate)

- n. 225 ore verifiche intermedie – prova finale

- n. 400 ore di tirocinio pratico in strutture ospitanti, finalizzato ad approfondire approcci professionali

I VANTAGGI DELLA PARTECIPAZIONE AL MASTER

- Rilascio titolo Master universitario di primo livello.

- Acquisizione di competenze tecniche e professionali di alto livello.

- Attribuzione di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

- Convalida dei Crediti Formativi Universitari (CFU) anche presso altri Corsi di laurea degli Atenei italiani.

- Assegnazione di punteggio nei Concorsi pubblici e nelle graduatorie nazionali.

- Possibilità di svolgere stage/tirocinio e Project work presso Enti/Istituzioni, Agenzie per lo sviluppo locale, Film Commission e Aziende private operanti in diversi settori di attività (come, informatica e tecnologie abilitanti, audiovisivo e nuovi linguaggi della comunicazione, turismo, valorizzazione dei beni culturali e storico-artistici, management strategico dello sviluppo locale, valorizzazione turistico-locale delle location, marketing territoriale, spettacolo e comunicazione).

- Master indetto dall’Università degli Studi di Salerno, primo Ateneo del Centro-Sud per qualità delle attività di formazione e di ricerca (Cfr. Sole24Ore, 2020).

- Master promosso dal DIEM, struttura dipartimentale di eccellenza di rilievo nazionale dell’Università degli Studi di Salerno.

- Attività didattiche e di laboratorio del Master in FAD (Formazione A Distanza), oppure in differita su piattaforma tecnologica dell’Ateneo di Salerno.

- Possibilità di svolgere il proprio lavoro (pubblico/privato) e partecipare alle attività didattico-formative del Master.

Ulteriori informazioni nel bando allegato.

Guarda la presentazione del master e il video promozionale su Facebook:

https://www.facebook.com/osservatorioOPSAT

Pubblicato il 10 Marzo 2021

  • Home