Home | Presentazioni e Incontri

La Giornata di Studi dedicata ai due noti architetti milanesi

  • Moderno Mediterraneo. Gio Ponti, Piero Bottoni

    La Giornata di Studi dedicata ai due noti architetti milanesi

    Edificio E1

Mercoledì 13 dicembre 2023 - a partire dalle ore 9.30 - presso l’Aula delle Lauree “Vito Cardone” (Edificio E1 - Campus Universitario di Fisciano) si terrà l'evento "Moderno Mediterraneo. Gio Ponti, Piero Bottoni".

La Giornata di Studi è dedicata ai due noti architetti milanesi, di origine e formazione, che furono interpreti della modernità e protagonisti della cultura architettonica del Novecento. Il tema della casa è per entrambi centrale, occasione di sperimentazione di una nuova e moderna cultura dell’abitare; entrambi si lasceranno affascinare dal Mediterraneo e dalle sue evocazioni e, attraverso lo studio dell’architettura vernacolare e l’attenzione al paesaggio costiero, saranno artefici di progetti e realizzazioni lungo le coste del Mediterraneo, in particolare della Campania.
Gio Ponti, direttore della rivista Domus, tra gli anni Trenta e Quaranta, elabora diversi studi di case al mare in cui emerge come il tema dell’abitare mediterraneo sia per lui l’espressione di un’architettura razionalista meno funzionalistica e più creativa.
Piero Bottoni si spinge oltre i confini settentrionali e approda a Capri dove, tra la fine degli anni Cinquanta e i primi anni Sessanta, realizza una serie di interventi che disvela la sua capacità di saper conciliare i caratteri costruttivi razionalisti con i valori paesaggistici e la tradizione dell’isola.
Da qui, attraverso il coinvolgimento di studiosi e attenti conoscitori, la giornata permetterà di concentrare l’attenzione sulla “questione mediterranea” del Novecento e sulle sue diverse forme di declinazione, con particolare attenzione alle opere in Campania. Da un lato Gio Ponti e il suo progetto di casa, dall’altro Piero Bottoni e l’attenzione ad armonizzare natura e costruito nei suoi interventi.
L’occasione consentirà di approfondire due figure di architetti esemplari, introdurre nuovi spunti di riflessione e accendere un dibattito critico e multidisciplinare riguardo alle diverse espressioni dell’architettura moderna, ricercando varianti e invarianti culturali, tecnologiche, compositive e formali.
Sarà, inoltre, proiettato il docufilm “Una giornata nell'archivio Piero Bottoni” del 2022, realizzato dai registi Massimo D’Anolfi e Martina Parenti.




L'evento è promosso dal Dipartimento di Ingegneria Civile, con il patrocinio di Gio Ponti Archives di Milano, Politecnico di Milano Archivio Piero Bottoni, Centro Sudi e Archivio della Comunicazione Università di Parma, ICOMOS Italia.

L’evento è inserito nel calendario di CA 23 anno dell’Architettura in Campania.

Locandina e programma
  • Home