Proyectos Financiados

Investigación Proyectos Financiados

METODI FISICI PER SISTEMI COMPLESSI

Il progetto si realizza attraverso tre linee di ricerca mediante studi teorici e misure sperimentali. Lo scopo è quello di evidenziare le proprietà di coerenza dei sistemi che emergono nel processo di analisi. In particolare la ricerca riguarderà:1)L’interazione tra maree terrestri e tremore idrotermale registrato alla complessa caldera dei Campi Flegrei. La localizzazione del tremore getterà nuove basi per lo studio della parte sommitale della caldera;2)Misure e modellazione in sistemi biologici. In dettaglio, si valuterà l’influenza del flusso tracheale nella generazione dei segnali vocali con una tecnica innovativa di vibrometria laser doppler;3)Misure e analisi delle proprietà di complessità e coerenza in sistemi a stato solido.Nell’ambito della transizione tra fasi stazionarie e fuoriuscita dall’equilibrio in vulcani attivi si studierà il sistema idrotermale della caldera dei Campi Flegrei e la relazione che intercorre tra maree terrestri, eventi sismici e tremore idrotermale nella fase di mini sollevamento. Si intende infatti localizzare il tremore idrotermale messo in evidenza ed eventualmente correlarlo alle oscillazioni di un sistema dentritico fluido superficiale. L’indagine del comportamento di sistemi biomedici passerà attraverso l’analisi di vibrazioni meccaniche ed acustiche nonché lo sviluppo di tecniche numeriche avanzate e l’utilizzo di dispositivi ad alta sensibilità e non invasivi. Contemporaneamente si effettueranno misure di ECG e di pressione arteriosa allo scopo di introdurre dei parametri quantitativi per il riconoscimento di emozioni. I segnali ECG e i segnali relativi alle vibrazioni meccaniche del torace saranno messi a confronto per studiarne similarità/differenze e per interpretare correttamente le informazioni contenute nel segnale laser. Infine, nell’ambito dei sistemi a stato solido, accanto alla continuazione degli studi sulla analisi delle proprietà elettroniche di film di LaMnO3, LaCeMnO3 e di superreticoli di LaMnO3/SrMnO3 e LaCeMnO3/SrMnO3 al variare di diversi parametri (spessori relativi, composizione stechiometrica, etc.) si realizzeranno e caratterizzeranno anche film di nuovi materiali cuprati del tipo Infinite Layer (IL). In particolare si cresceranno film sottili epitassiali di LaSrCuO2 per studiarne le proprietà superconduttive e superreticoli basati su composti del tipo IL per ottenere drogaggi diversi sia di tipo n che di tipo p. Questi studi porranno le basi per ulteriori sviluppi nell campo della sensoristica ambientale innovativa e dell'eccitonica.

EstructuraDipartimento di Ingegneria dell'Informazione ed Elettrica e Matematica applicata/DIEM
Tipo de FinanciaciónFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importe financiado13.730,65 euro
Periodo11 Diciembre 2013 - 11 Diciembre 2015
Grupo de InvestigaciónFALANGA Mariarosaria (Coordinador del Proyecto)
BUCCHERI GERMANA (Investigador)
DE MARTINO Salvatore (Investigador)
FALCO Luigi (Investigador)
GALDI Alice (Investigador)
MARITATO Luigi (Investigador)
orgiani pasquale (Investigador)