Informazioni

Immatricolarsi ai corsi di studio

Corsi di studio ad accesso non selettivo.

Per chi si immatricola ai Corsi di laurea attivati nell’Ateneo (ad esclusione di quelli ad accesso programmato) e al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza è necessaria la verifica del possesso o dell’acquisizione di un’adeguata preparazione iniziale secondo le modalità definite dalle strutture didattiche. Se la verifica non è positiva vengono indicati specifici obblighi formativi aggiuntivi da soddisfare nel primo anno di corso.

Corsi di studio con una prova di accesso obbligatoria a numero programmato

I Corsi di laurea e i Corsi di laurea magistrale ad accesso programmato prevedono una prova di accesso obbligatoria con numero di iscrizioni programmato. La data entro cui presentare la domanda di partecipazione alla prova, il numero di posti disponibili, i tempi e le modalità di svolgimento delle prove, le scadenze e modalità di immatricolazione sono indicati nei relativi bandi di concorso pubblicati all’Albo di Ateneo e sul sito www.unisa.it.

Agli studenti che siano stati ammessi ai corsi con una votazione inferiore ad una prefissata votazione minima sono assegnati obblighi formativi aggiuntivi da soddisfare nel primo anno di corso

Le domande di partecipazione ai test e alle prove di accesso devono essere presentate esclusivamente via web, anche utilizzando le postazioni messe a disposizione nell’Ateneo.

A ciascuno studente è consentito di sostenere uno o più test o prove di accesso, compatibilmente con il calendario di svolgimento delle prove.

Immatricolazioni

Le domande di immatricolazione ai Corsi di laurea e al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza devono essere presentate entro e non oltre il 9 ottobre 2020.

Le domande di immatricolazione ai Corsi di laurea e di laurea magistrale con prova di accesso obbligatoria a numero programmato devono essere presentate entro le date indicate nei relativi bandi di concorso.

È possibile immatricolarsi ai Corsi di laurea e di laurea magistrale con prova di accesso obbligatoria a numero programmato solo se si è utilmente collocati nella graduatoria ai sensi del bando di concorso.

Le domande di immatricolazione ai Corsi di laurea magistrale (durata biennale) devono essere presentate dal 15 luglio 2020 al 1° marzo 2021. L’immatricolazione è subordinata al possesso dei requisiti richiesti da ciascun Corso di studio.

Ai fini dell’immatricolazione, gli studenti che non sono in possesso di una laurea che, in base al regolamento didattico del corso di studio, consente automaticamente l’accesso diretto al Corso di laurea magistrale prescelto devono presentare la domanda di valutazione dei requisiti curricolari e di verifica dell’adeguatezza della preparazione personale.

Le domande di immatricolazione devono essere presentate esclusivamente via web, anche utilizzando le postazioni messe a disposizione nell’Ateneo.

Immatricolazioni e ISEE

  • Didattica