Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

FREUD E LA STORIA: LA FORMAZIONE STORICA NELLA BILDUNG DI FREUD;L'ANALOGIA; L'USO DELLE FONTI; COSTRUZIONE,RICOSTRUZIONE,INTERPRETAZIONE; ELOGIO DELLA STORICITA'

Gli aspetti originali e innovativi del progetto di ricerca sono molteplici. In primo luogo non è stato sistematicamente affrontato il problema oggetto della ricerca, al di fuori di schemi ispirati da un'estrinseca interdisciplinarietà o o dai moduli della psicostoria. Si tratta invece di entrare nel laboratorio freudiano e rispondere ad alcune domande.1) Quale il senso del ricorso frequente all'analogia: tra archeologia e psicoanalisi; indagine storica e indagine psicoanalitica; memoria e storiografia; processo di incivilimento e evoluzione psichica del singolo?2)Perché Freud fa largo uso di citazioni degli storici, soprattutto antichi, in particolare a proposito di sogni, usi, simboli?3)Si può parlare di tre tipologie delle fonti: le fonti storiche come materiali per la ricostruzione psicoanalitica; come tracce e frammenti; come supporto del concetto di "verità storica" e della ricostruzione del rapporto presente/passato?4)Che cosa significa "arte interpretativa"?5)Soddisfa pienamante la visione positivistica attribuita a Freud?La ricerca intende contestare il falso bersaglio polemico del positivismo di Freud ("i fatti parlano da soli"), la non esistenza di una "verità storica" del paziente, l'affermazione dell'unicità della verità narrativa e la visione della psicoanalisi come pura retorica.

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo2.100,00 euro
Periodo11 Dicembre 2013 - 11 Dicembre 2015
Gruppo di RicercaELIA Annibale (Coordinatore Progetto)
MUSI Aurelio (Ricercatore)