Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

IL "MIRACOLO ECONOMICO": TRASFORMAZIONI, PERSISTENZE, IDENTITA'. PROPOSTA PER UN MUSEO VIRTUALE.

Partendo da queste premesse, il progetto intende costruire un Museo virtuale del “miracolo” che possa, attraverso le risorse del visuale, più fruibile anche per i non specialisti, guidare alla conoscenza di questo tema, essenziale per la comprensione delle dinamiche complessive del nostro Paese.Si tratta quindi di costruire un percorso visivo che colleghi i singoli ambiti e problemi con altri aspetti ad essi connessi: intendo prendere contatti con i più significativi studiosi di ciascun settore(dagli storici agli economisti ai sociologi agli studiosi della comunicazioni ai filosofi ai linguisti agli antropologi) e ipotizzare con ciascuno di essi un percorso visivo che, corredato da brevi ma significativi commenti, permetta di impadronirsi del tema trattato. Si tratta poi di connettere ciascun settore con gli altri, in modo da creare un una trama che, coniugando generale e particolare, riesca finalmente a dare una visione complessiva e problematica di questo periodo. Il prezioso ricorso alle risorse della rete - immagini, mappe, foto d’epoca, giornali, per citarne solo alcune – permetterà di usufruire di materiali altrimenti irrecuperabili, e particolarmente significativi. Penso ai contenuti delle Teche RAI, che dagli straordinari Comizi d’amore di Pasolini a trasmissioni come La borsa della spesa ai telegiornali agli stessi varietà possono ricostruire i temi e i problemi dell’Italia del tempo. Un viaggio particolarmente importante, che potrà dare un’idea non superficiale di come si è venuta a sviluppare l’Italia della trasformazione, generando, con le sue luci e le sue ombre, una nuova identità nazionale.

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo950,00 euro
Periodo11 Dicembre 2013 - 11 Dicembre 2015
Gruppo di RicercaPLATANIA Margherita (Coordinatore Progetto)