Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

SPAZIO E MOVIMENTO: PREDICATI SEMANTICI E COMUNICAZIONE MULTIMODALE

Il progetto di ricerca intende continuare l'analisi dell'espressione dello spazio e del movimento, tenendo presenti sia gli aspetti cognitivi, che affondano le radici nella percezione e nella concettualizzazione delle relazioni spaziali (sia statiche che dinamiche), sia gli aspetti legati alla loro concreta realizzazione linguistica semantico-sintattica. In base alla letteratura scientifica, si partirà dall'assunto che esistano livelli proiettivi tra immagini (e cluster di immagini) e strutture semantiche(predicati) realizzate lessico-sintatticamente dalle lingue. Pertanto si continuerà ad esplorare il processo di proiezione con particolare attenzioneall'italiano, analizzando la relazione che si instaura tra le singole concettualizzazioni del movimento e le strutture linguistiche dell'espressione, identificando i casi di corrispondenza biunivoca. All'interno di data base lessico-sintattici relativi ai verbi monorematici, sintagmatici, polirematici e alle preposizioni e agli avverbi polirematici verranno individuati i predicati semantici locativi e di movimento relativi a circa 700 usi verbali, a circa 300avverbi e 100 preposizioni, polirematiche e monorematiche. A partire da tali predicati semantici, analogamentea quanto fatto per i predicati di trasferimento di oggetti tra umani per il tagging automatico di corpora descrittivi in cui siano presenti espressioni di movimento,spazializzazione e posizionamento. La descrizione lessico-sintattica fine dei verbi e delle preposizioni locativi permetterà di verificare fenomeni propri dell'italiano edi altre lingue romanze in relazione alla grammaticalizzazione e lessicalizzazione del movimento, valutati in comparazione soprattutto con le lingue germaniche, alfine di fare ipotesi sulla natura universale della rappresentazione spaziale. La raccolta del materiale per i corpora da analizzare continuerà utilizzando metoditradizionali(Frog-story, MapTask, scene video), ma anche più “empirici” (indicazioni stradali, descrizioni di itinerari turistici), ricorrendo anche a materiale scritto giàdisponibile in formato elettronico. Le raccolte avranno l'obiettivo di accumulare materiale nuovo che permetta di formare un quadro significativo e, per quantopossibile, esauriente delle espressioni di moto, anche in prospettiva di studi tipologici inter- ed intra-linguistici una indagine è stata già avviata, con raccolta dicampioni già in atto e disponibili per la ricerca. Il materiale, debitamente standardizzato verrà reso disponibile per il tagging e per lo studio comparato sullagrammaticalizzazione e verrà predisposto in forma di risorsa linguistica a disposizione della comunità dei ricercatori. A partire dalla definizione dei predicatisemantici elaborata su base lessico-sintattica, verrà organizzata la struttura semantica soggiacente alle diverse costruzioni secondo una “ontologia del movimento” intermini di gerarchia di pattern e di oggetti partecipanti. Il riferimento teorico sarà un modello riconducibile a FrameNet e alla Frame semantics. Si verificherannoanche metodologie statistiche per l'induzione di ontologie, mediante l'utilizzo di strumenti come NOOJ per l'analisi sintattica. Sarà possibile, sula base del materialeraccolto e delle strutture lessico-sintattiche e semantiche elaborate, proporre esempi di simulazione computazionale di generazione automatica di descrizione dipercorsi. Le grammatiche locali ad automi finiti potranno essere utilizzate per implementare dei sistemi di arricchimento automatico del web semantico in relazioni avariabili di natura locativa e di movimento. L'obiettivo di questa continuazione è quindi di migrare i risultati della ricerca verso applicazioni di computer vision e di ricerche neuropsicologiche sullapercezione dello spazio e del movimento.

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo2.050,00 euro
Periodo7 Novembre 2014 - 6 Novembre 2016
Gruppo di RicercaELIA Annibale (Coordinatore Progetto)
ANNARUMMA Filomena (Ricercatore)
CICALESE Anna (Ricercatore)
D'AGOSTINO Emilio (Ricercatore)
DE BUERIIS Giustino (Ricercatore)
DE CHIARA Pasquale (Ricercatore)
DE MARTINO Maria (Ricercatore)
DI BUONO MARIA PIA (Ricercatore)
DI MAIO Francesco (Ricercatore)
GUGLIELMO DANIELA (Ricercatore)
LAUDANNA Alessandro (Ricercatore)
MAISTO Alessandro (Ricercatore)
MARANO FEDERICA (Ricercatore)
MELILLO LORENZA (Ricercatore)
MESSINA Simona (Ricercatore)
MONTELEONE Mario (Ricercatore)
PELOSI SERENA (Ricercatore)
VELLUTINO Daniela (Ricercatore)
VIETRI Simonetta (Ricercatore)
VILLARI ILARIA MARIA (Ricercatore)