Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

PER UNA STORIA DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA ATTRAVERSO I SUOI PROTAGONISTI: EMILIO COLOMBO, L'ULTIMO DEI COSTITUENTI (1945-2013)

La ricerca mira ad una ricostruzione storica e storiografica della figura di Emilio Colombo, uno dei protagonisti indiscussi della storia d’Italia degli ultimi settant’anni, a partire da una inedita, preziosa e complessa fonte documentaria costituita da oltre venti ore di interviste esclusive concesse al CGIAM di Potenza pochi anni prima della sua scomparsa (avvenuta nel 2013). Il CGIAM, all’interno del quale è operativo il CISST (Centro Internazionale per gli studi Storici, Sociali e dei Territori), ha messo a disposizione del responsabile del progetto di ricerca tutto il "girato" che, nell’insieme, si compone anche di interviste e testimonianze inedite rilasciate da protagonisti di spicco di quegli anni.È così, infatti, che, accanto alle minuziose ricostruzioni di storia nazionale ed internazionale fornite dal senatore Colombo, si collocano testimonianze come quelle di Hans Dietrich Gensher, Mariotto Segni, Jacques Delors, Arnaldo Forlani, Antonio Fazio, Carlo Azeglio Ciampi, Maria Romana De Gasperi, Gianni Pittella, Giampaolo D’Andrea, Gianfranco Ravasi e Giorgio Napolitano.La complessità dello studio è riconducibile al metodo scientifico con il quale bisognerà trattare una fonte così atipica: nel dettaglio, infatti, si tenterà di ripercorrere il filo della memoria tracciato dal senatore Colombo operando integrazioni con ricerche d’archivio e con materiale bibliografico, al fine di sostenere – in maniera critica e scientifica – l’itinerario della ricostruzione storiografica.Lo studio verrà ampliato al contesto internazionale, in riferimento al quale – soprattutto in relazione all’esperienza maturata con la presidenza del Parlamento europeo – occorrerà condurre ricerche documentarie presso gli archivi di Bruxelles e Strasburgo. Verranno inoltre ricostruite, sulla base della narrazione anche aneddotica (e in gran parte inedita) fornita dal senatore Colombo, vicende e questioni relative all'esperienza di ministro degli Affari esteri e di Presidente del Consiglio. In questo filone, infatti, rientrano anche temi di notevole portata come le prime mediazioni per l'apertura dell'Europa alla Cina comunista o gli incontri bilaterali con Israele, Palestina, Egitto e i paesi dell'America latina. La ricerca verrà articolata secondo le seguenti scansioni tematiche: 1) Le origini lucane: la famiglia e la formazione; 2) Il primo impegno politico: la Costituente e il primo Governo De Gasperi; 3) I trattati di Roma, il dibattito sul centro-sinistra e il miracolo economico; 4) La Presidenza Segni, il governo “balneare” e l’inizio dell’epoca “Moro”; 5) Potenziamento dei processi di internazionalizzazione. La CEE; 6) Le crisi politiche della fine degli anni ’60 come viatico al Governo Colombo; 7) Emilio Colombo capo del Governo (6 agosto 1970 – 17 febbraio 1972); 8) Al Parlamento Europeo; 9) Il ritorno alla politica nazionale; 10) Gli ultimi anni.

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo1.481,00 euro
Periodo28 Luglio 2015 - 28 Luglio 2017
Gruppo di RicercaDE ROSA Ornella (Coordinatore Progetto)
DE LUNA Piera (Ricercatore)
PERGOLA RAISSA (Ricercatore)
SERINO PAOLA (Ricercatore)
VERRASTRO Donato (Ricercatore)