Progetti Finanziati

Ricerca Progetti Finanziati

COSTRUZIONE DI UN ALGORITMO PER VALUTARE E MIGLIORARE LA COMUNICAZIONE PER LA SOSTENIBILITA' NEI WEBSITE DELLE ORGANIZZAZIONI

Nella prima annualità del progetto ricerca è stato costruito l'ALGORITMO PER VALUTARE E MIGLIORARE LA COMUNICAZIONE PER LA SOSTENIBILITA' NEI WEBSITE DELLE ORGANIZZAZIONI. In questa seconda fase del progetto di ricerca, lo studio entra nella prospettiva di un approfondimento dell'algoritmo in funzione di strumento di misurazione e valutazione a livello intra-settoriale e inter-settoriale, con riferimento a campioni di organizzazioni appartenenti a più settori: manifatturieri e di servizi, profit e non profit, di imprese mono-brand e pluri-brand. A tale scopo, si intende far ricorso a strumentazioni di statistica descrittiva per raccogliere, rappresentare ed elaborare i dati ottenuti attraverso l'applicazione dell'algoritmo ai fini dell’analisi dei requisiti di comunicazione per la sostenibilità dei website. Si tratta di far ricorso ai criteri di rilevazione, elaborazione, classificazione, sintesi e rappresentazione di tali dati. In questa prospettiva, si rende interessante calcolare come indice di posizione la media aritmetica e come indice di variabilità lo scarto quadratico medio. Si tratta di risultati perseguiti del tutto nuovi ed originali, ad oggi mancanti in letteratura, pur essendo la comunicazione per la sostenibilità un tema di indubbio crescente interesse per studiosi, manager, consulenti e organizzazioni. Il calcolo della media aritmetica serve a stabilire per ciascun settore merceologico preso in esame il valore medio del punteggio dei siti web aziendali nel range da 0 a 100. Laddove il valore sia basso, è indice di una generalizzata scarsa efficacia delle imprese nei requisiti della comunicazione per la sostenibilità. Al contrario, un elevato valore medio è espressione di una tendenziale efficacia di tale tipo di comuncazione da parte delle organizzazioni appartenenti al settore esaminato. Il calcolo dello scarto quadratico medio, a sua volta, consente di stabilire, per ogni settore merceologico preso in esame, il livello di dispersionedei punteggi attribuiti ai siti web aziendali rispetto al valore medio dei punteggi dei siti. In tal senso, si rende possibile stabilire la distanza media tra punteggi dei web site e valore medio dei punteggi. Il calcolo di media e scarto quadratico medio rende possibile approfondire in modo significativo le analisi intra-settoriali e supportare le valutazioni di benchmarking. Inoltre, a completamento dell'analisi, permette valutazioni e benchmarking inter-settoriali. In tal modo vengono pienamente valorizzati i dati resi disponibili dall'applicazione dell'algoritmo costruito nella prima annualità del progetto di ricerca.

StrutturaDipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione/DISPC
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo2.318,00 euro
Periodo29 Luglio 2016 - 20 Settembre 2018
Gruppo di RicercaSIANO Alfonso (Coordinatore Progetto)
AMABILE SARA (Ricercatore)
CONFETTO Maria Giovanna (Ricercatore)
CONTE FRANCESCA (Ricercatore)
PALAZZO MARIA (Ricercatore)
PICIOCCHI Paolo (Ricercatore)
VELLUTINO Daniela (Ricercatore)
VOLLERO Agostino (Ricercatore)